Category: 2ª Divisione

Conad Mordano chiude il campionato lottando alla pari con la capolista

La rosa ridotta ai minimi termini non ha certo aiutato le mordanesi che, finché le gambe hanno retto, sono riuscite a mettere sotto il Bellaria, che proprio a Bubano alla fine ha otenuto i punti necessari per rimanere in testa al campionato.
Per l’occasione è stata constretta a scendere in campo dal primo minuto anche l’allenatrice Ferraccioli per completare il sestetto, in quanto l’opposto Bonacorsi, settima giocatrice a referto, è stata utilizzata come libero per l’assenza di entrambi i liberi titolari, Gentilini e Ferro. Anche Merouche a referto ma solo per attaccamento alla maglia, visto l’infortunio alla mano.
Nel primo set la capolista sembra il Mordano che con una difesa straordinaria e un attacco efficace domina il parziale consumendo però molte energie: 25-17.
Il secondo set è più combattuto, si inizia già intravedere un calo fisico delle padrone di casa che però con grinta riescono a mantenere un buon livello di gioco tanto da arrivare a comandare 21-18; poi un black-out improvviso di Costi e compagne ribalta la situazione; 6 punti consecutivi del Bellaria che si porta sul 24-21 con tre set point a disposizione, sembra finita ma così non è: il parziale riserva l’ultima sorpresa e questa volta è il Mordano a infilare il break da KO e chiude 26-24. Due set a zero per Mordano che ha ora l’occasione di fare lo sgambetto alle forti bolognesi.
Al cambio di campo però i volti affaticati delle padrone di casa e la mancanza di forze fresche in panchina lasciano presagire che la partita potrebbe cambiare volto.
Ed infatti dal terzo parziale la partita subisce una svolta a favove delle ospiti che, soprattutto col loro opposto, macinano punti con costanza. Il terzo set è vinto con largo margine dal Bellaria e così anche il quarto. Si va al tie-break.
Il Conad tira fuori le ultime energie, il set è corto e può succedere di tutto. Sul 7-5 per le ospiti succede però il peggio: dopo un attacco, Ferraccioli ricade male, si infortuna al ginocchio ed è costretta ad uscire dal campo; l’unico cambio a disposizione è Merouche che però è infortunata. La centrale mordanese entra comunque in campo per completare il sestetto ma Mordano subisce psicologicamente il colpo e lascia via libera al Bellaria che chiude 15-8 e, con i due punti in classifica conquistati, rimane davanti di un solo punto al Gito Castel Guelfo.
Settima posizione finale con 40 punti invece per il Conad Mordano che, da neopromossa, ha disputato sicuramente un buon campionato anche se il girone di andata è stato certamente migliore rispeto al ritorno nel quale la squadra di Ferraccioli ha perso molti punti anche con squadre di bassa classifica.
Ora un po’ di meritato riposo per le mordanesi, in attesa di cimentarsi nei tornei estivi di greenvolley e beach volley.

Conad Mordano – PGS Bellaria: 2-3
(25-17 / 26-24 / 15-25 / 13-25 / 8-25)

Conad Mordano: Dalmonte 4, Rosini 25,  Bassi 2, Ferraccioli 13, Costi 4, Merouche, Arbana 7, Bonacorsi (L). All. Ferraccioli

Condivisione Social Media:

Finale di stagione sottotono per la 2ª Divisione sconfitta dal Volley Pianura

Il Conad Mordano esce sconfitto per 3-0 dalla trasferta contro il Volley Pianura, squadra in lotta per la salvezza. Certamente più motivate le bolognesi rispetto alla squadra di Ferraccioli che in questo finale di stagione sembra non trovare gli stimoli per mantenere quel quarto posto a lungo occupato.
Ora manca solo l’ultima partita, in casa contro la capolista Bellaria. Il risultato sembra scontato visto il precario periodo di forma delle mordanesi, ma Costi e compagne sono imprevedibili e, con la giusta grinta, potrebbero rendere la vita difficile alle avversarie.

Volley Pianura – Conad Mordano: 3-0
(25-23 / 25-21 / 25-23)

Conad Mordano: Loreti, Dalmonte, Rosini, Bonacorsi, Bassi, Costi, Arbana, Gentilini (L). All. Ferraccioli

Condivisione Social Media:

Conad Mordano cade in casa contro il Nettunia

Sconfitta per 3-1 in casa del Conad Mordano di 2ª Divisione contro giovani del Nettunia che si dimostrano in crescita rispetto alla gara di andata. Certamente anche più motivata la squadra bolognese che a Bubano si giocava le ultime chance per riagguantare la zona salvezza.
La squadra di Ferraccioli gioca a buoni livelli solo a tratti e questo non basta per avere la meglio di un Nettunia che, soprattutto con il suo opposto, ha fatto grossi danni alla difesa mordanese.

Conad Mordano – Nettunia Rist. Gaglioppo: 1-3
(21-25 / 25-17 / 13-25 / 21-25)

Conad Mordano: Loreti, Dalmonte, Rosini, Bonacorsi, Bassi, Costi, Grillini, Arbana, Gentilini (L1), Ferro (L2). All. Ferraccioli

Condivisione Social Media:

Disponibile online l’undicesimo numero di Seconda Linea

Pubblicato il numero 11 di “Seconda Linea”, il giornalino che sarà ditribuito questa sera in palestra a Bubano quando le nostre ragazze di 2ª Divisione affronteranno il Nettunia.
L’intervistata di oggi è Bianca Ferro, libero mordanese di 13 anni.
Sono presenti articoli, foto, classifiche e risultati dei campionati attualmente in corso.

» Download “Seconda Linea”

Buona lettura!

Condivisione Social Media:

Vittoria in 2ª Divisione per 3-0 del Conad Mordano contro l’Elleppi

Con la vittoria per 3-0 contro il fanalino di coda Elleppi Volley, il Conad Mordano sale a 39 punti in classifica e riconquista, per il momento, il quarto posto in classifica.
Partita combattuta per due set in cui la squadra di Ferraccioli riesce comunque a mantenere qualche punto di vantaggio fino alla fine. Nel terzo ed ultimo parziale invece le padrone di casa cedono di schianto e il Conad chiude facile 25-12.

Elleppi Volley – Conad Mordano: 0-3
(22-25 / 21-25 / 12-25)

Conad Mordano: Loreti, Dalmonte, Rosini, Bonacorsi, Bassi, Costi, Merouche, Gentilini (L). All. Ferraccioli

Condivisione Social Media:

Torna la vittoria per la 2ª Divisione targata Conad Mordano

Con la vittoria in casa contro la Persicetana, il Conad Mordano torna a macinare punti.
La squadra di Ferraccioli, favorita alla vigilia, fatica comunque a trovare il giusto ritmo a inizio gara. Col passare dei minuti però, il gioco mordanese diventa più ordinato ed efficace e a fine primo set i vantaggi premiano le padrone di casa: 26-24.
Il secondo parziale è equilibrato fino a metà, poi, sul turno di servizio di Loreti, il Conad piazza il break decisivo e chiude alla fine 25-18.
Nel terzo ed ultimo set il Mordano scappa subito via nel punteggio, la Persicetana prova ad accorciare le distanze sul finale ma può solo limitare i danni: con il 25mo punto siglato da Arbana, il Conad Mordano chiude le ostilità e porta a casa 3 punti, salendo a 36 in classifica.

Conad Mordano – Persicetana: 3-0
(26-24 / 25-18 / 25-20)

Conad Mordano: Loreti 20, Dalmonte 6, Rosini 9, Bonacorsi 2, Bassi, Costi 7, Merouche 4, Grillini, Arbana 1, Gentilini (L1), Ferro (L2). All. Ferraccioli

Condivisione Social Media:

Disponibile online il decimo numero di Seconda Linea

Pubblicato il numero 10 di “Seconda Linea”, il giornalino che sarà ditribuito questa sera in palestra a Bubano quando le nostre ragazze di 2ª Divisione affronteranno la Persicetana.
L’intervistata di oggi è Pamela Arbana, opposto mordanese di 14 anni.
Sono presenti articoli, foto, classifiche e risultati dei campionati attualmente in corso.

» Download “Seconda Linea”

Buona lettura!

Condivisione Social Media:

Momento negativo per la 2ª Divisione che subisce la terza sconfitta consecutiva

Netta sconfitta contro il Calerara per il Conad Mordano che pare, fin da inizio partita, troppo arrendevole. Le padrone di casa riescono invece ad esprire al meglio il proprio gioco e conducono la partita fin dall’inizio.
Un 3-0 senza appello per la squadra di Ferraccioli che dovrà rimettere ordine alla squadra per ripartire al meglio già dalla prossima partita in casa contro la Persicetana.

Calderara Volavolley – Conad Mordano: 3-0
(25-15 / 25-15 / 25-16)

Conad Mordano: Loreti, Dalmonte, Rosini, Bonacorsi, Bassi, Costi, Merouche, Grillini, Arbana, Gentilini (L1), Ferro (L2). All. Ferraccioli

Condivisione Social Media:

2ª Divisione sconfitta in casa dal Solovolley

Momento non favorevole per le ragazze di 2ª Divisione che subiscono la seconda sconfitta consecutiva. Questa volta è il Solovolley ad avere la meglio sulla squadra allenata da Ferraccioli.
Il match parte subito in salita per il Conad Mordano che deve rincorrere le avversarie fin dalle prime battute. Costi e compagne, sotto due set a zero hanno un sussulto d’orgoglio solo nel terzo parziale che riescono a chiudere in proprio favore 25-23. Poi nel quarto sono di nuovo le imolesi a fare la partita che vincono alla fine 3-1 e ora si trovano ad un solo punto in classifica dal Mordano.

Conad Mordano – Solovolley Imola: 1-3
(19-25 / 17-25 / 25-23 / 17-25)

Conad Mordano: Loreti, Dalmonte, Rosini, Bonacorsi, Bassi, Costi, Merouche, Grillini. Arbana, Gentilini (L1), Ferro (L2). All. Ferraccioli

Condivisione Social Media:

Disponibile online il nono numero di Seconda Linea

Pubblicato il numero 9 di “Seconda Linea”, il giornalino che sarà ditribuito oggi pomeriggio n palestra a Bubano quando le nostre ragazze di 2ª Divisione affronteranno il Solovolley Imola.
L’intervistata di oggi è Asia Gentilini, libero mordanese di 16 anni.
Sono presenti articoli, foto, classifiche e risultati dei campionati attualmente in corso.

» Download “Seconda Linea”

Buona lettura!

Condivisione Social Media: