Category: Under 18

Grande spettacolo al torneo VolleyStart 2019

Questo weekend è andato in scena, tra Imola, Bubano e Sesto Imolese, il torneo “VolleyStart 2019” organizzato dall’Associazione “Diffusione Sport Imola”.
Per le giovani dell’U18 è stato un test molto probante, visto l’alto livello del torneo, con la partecipazione di diverse squadre da tutta Italia.
Le ragazze hanno utilizzato questo torneo come trampolino di lancio per provare i diversi ruoli e i diversi schemi in campo. Essendo un nuovo gruppo, nato dall’unione del Castel Guelfo e del Mordano, c’è certmanete bisogno di rodare gli ingranaggi prima dell’inizio del campionato.
Il livello delle squadre con cui si sono confrontate le nostre ragazze, come detto prima, era piuttosto elevato, ma la squadra di coach Massioni e Martelli non di ha certo sfigurato.
Questo super weekend di partite e adrenalina si è concluso con un sesto posto (ma non si dice su quanto) per le nostre ragazze. È stata un’esperienza utile e formativa per capire le nuove dinamiche di gioco, ma anche molto appagante, avendo giocato con squadre di alto livello.
Da segnalare inoltre a Bubano la presenza in panchina, come allenatrice, con il Volley Noceto (Parma), di Valentina Borrelli, campionessa del mondo 2002 con la Nazionale Italiana.
Sono in lavorazione tutte le foto del weekend che saranno pubblicate su questo sito tra oggi e domani… stay tuned!

  Vai alla Gallery fotografica del primo giorno di incontri »»
  Vai alla Gallery fotografica del secondo giorno di incontri »»

 

Condivisione Social Media:

Partita la stagione 2019-2020

Sono già al lavoro, dall’inizio di questa settimana i gruppi di 2ª Divisione e Under 18, squadre nate quest’anno con la collaborazione del Gito Castel Guelfo.
Per queste due prime settimane di allenamenti le due squadre saranno sotto la guida tecnica di Lorenzo Tondini; dalla seconda settimana di settembre invece Tondini seguirà solo la 2ª Divisione mentre l’Under 18 poi sarà guiidata da Chiara Massioni, assente giustificata di questo inizio stagione visto che proprio oggi si sposa! Congratulazioni!
Ieri, venerdì 30 agosto, hanno iniziato gli allenamenti anche le ragazze U16 e U14, guidate da Giuseppe Cassarino.
Martedì 3 settembre svolgerà il primo allenamento la squadra Senior Femminile CSI.
Da lunedì 9 settembre inizieranno anche gli allenamenti U13 e martedì 17 invece partiranno i corsi di minivolley. Senza dimenticare che lunedì 16 settembre è fissato il primo appuntamento del gruppo Senior misto, nato lo scorso anno su richiesta di alcuni genitori delle nostre atlete.
Tutti i gruppi si alleneranno presso la palestra di Bubano, tranne l’Under18 che si allenerà sia a Bubano che a Castel Guelfo.

Condivisione Social Media:

Le Under 18 chiudono la stagione con il secondo posto al torneo organizzato da Diffusione Sport Imola

Pallavolo Mordano, Volley Mantova, Castelfranco e Diffusione Sport; queste le squadre scese in camnpo ieri per contendersi il primo posto del torneo.
Nella partite della mattina la Pallavolo Mordano sconfigge prima il Castelfranco e poi le padrone di casa di Diffusione Sport, entrambe per 2 set a 1. In contemporanea anche il Mantonva vince entrambe le sfide ma, a differenza del Mordano, non concede set alle avversarie.
Al pomeriggio, la terza ed ultima partita del girone tra Pallavolo Mordano e Mantova, è virtualmente la finale del torneo in quanto entrambe le formazioni arrivano all’appuntamento imbattute.
Le mordanesi sono però costrette a vincere 2-0 avendo concesso punti alle avversarie la mattina; al Mantova invece basterebbe un solo set per mantenere il primo posto.
La partita, al ternine di una lunga battaglia degna di una finale, viene vinta dal Mantova che festeggia così la vittoria del torneo, davanti alla Pallavolo Mordano, seconda.

Vai alla Gallery fotografica »»

 

Condivisione Social Media:

Under 18 escono agli ottavi di finale ma a testa alta

Dopo 2 ore e 15 minuti di partita la Pallavolo Mordano deve cedere il passaggio del turno al Nettunia, più lucido nel momento decisivo del tie-break.
Mordano per l’occasione recupera capitan Bassi, ferma da qualche partita causa infortunio. Tondini può così tornare a schierare nel ruolo di libero Asia Gentilini, utilizzata come schiacciatrice nelle ultime partite. Per un appuntamento così importante 8 ragazze a referto in ogni caso non sono molte, considerando poi che una è il libero. Ma è così dall’inizio del campionato, in cui ci hanno regalato grandi soddisfazioni!
Il match inizia con un Mordano molto più brillante delle avversarie, padrone di casa, che non riescono ad entrare in partita per tutto il parziale: il tabellone segna addirittura 17-3 per il massimo vantaggio Mordano che poi andrà a chiudere 25-11.
La squadra di Tondini, sfavorita alla vigilia vista la differenza di categoria in campo (2ª divisione Mordano contro 1ª divisione Nettunia), ora crede nell’impresa di poter passare il turno.
Dal secondo set però diventa partita vera. Le squadre in campo non si risparmiano e l’incontro regala ottimi scambi da entrambe le parti. Il secondo set lo vince di misura il Nettunia che, putroppo per Mordano, replica vincendo anche il terzo, sempre al fotofinish: 25-22.
A questo punto Bassi e compagne devono assolutamente vincere il quarto set per prolungare la partita fino al tie-break. Parte un po’ meglio però il Nettunia; il vantaggio delle padrone di casa dura poco perché sul turno di servizio di Bonacorsi la squadra di Tondini prende il volo e passa a condurre riuscendo poi ad incrementare anche il vantaggio fino al 25-20 finale.
Tie-break dunque, dal risultato incerto. Ora entrambe le squadre sono stanche ma Mordano probabilmente più delle bolognesi che vanno al cambio campo in vantaggio 8-6. La partita è ancora aperta e infatti le mordanesi rimettono la testa avanti 11-10. E’ l’ultima fiammata però; il Nettunia, più concreto alla fine, infila 5 punti consecutivi e va a vincere una partita combattutissima.
La Pallavolo Mordano è comunque tra miglior squadre Under 18 della provincia di Bologna ed esce dal campionato a testa alta, con l’orgoglio di essere arrivata imbattuta alle fasi finali.

Nettunia – Pallavolo Mordano: 3-2
(11-25 / 25-21 / 25-22 / 20-25 / 15-11)

Mordano: Dalmonte 3, Bonacorsi 13, Bassi 20, Arbana 9, Bertoni, Ferro 4, Ravaglia 9, Gentilini (L) All. Tondini

Vai alla Gallery fotografica »»

Condivisione Social Media:

Under 18 vince il girone a punteggio pieno

12 vittorie in 12 partite e ben 15 punti di vantaggio sulla seconda in classifica. Sono questi i numeri della cavalcata trionfale della Pallavolo Mordano Under 18 nel girone E della Fipav Bologna.
La partita contro Castenaso, ben disposto in difesa, parte in salita per le mordanesi che devono ancora fare a meno del capitano Bassi e con il libero Gentilini schierato da schiacciatrice in zona 4. Dopo aver perso ai vtantaggi il primo set però il gioco delle ospiti si fa più concreto e ordinato in tutti i fondamentali. Dal secondo set in poi Mordano è padrone del campo e vince tenendo a distanza le avversarie. Ottima prova di Gentilini da schiacciatrice che risulta alla fine top scorer con 15 punti, di cui 5 al servizio. Molto bene anche di Dalmonte al centro, sia in attacco che a muro, 13 punti per lei.
Con la vittoria di oggi contro il Castenaso, seocndo in classifica, la squadra allenatata da Tondini accede alla seconda fase che sarà ad eliminazione diretta ed incontrerà la prima classificata di un altro girone, che probabilmente sarà il girone B, vinto dal Nettunia che, come Mordano, ha chiuso a punteggio pieno.

Castenaso Volley – Pallavolo Mordano: 1-3
(26-24 / 25-14 / 25-10 / 25-14)

Mordano: Gentilini 15, Dalmonte 13, Bonacorsi 10, Bassi, Arbana 9, Bertoni 2, Ferro 9, Ravaglia 4. All. Tondini

Condivisione Social Media:

Under 18: il derby con la Uisp Imola sorride a Mordano

All’ultimo appuntamento casalingo, prima della fine del girone, la Pallavolo Mordano U18 non delude i propri tifosi e vince in meniera netta contro la Uisp Imola B.
Anche oggi però coach Tondini deve fare i conti con una rosa cortissima, con 8 giocatrici a referto ma solo 6 effettivamente disponibili viste le precarie condizioni fisiche di Bassi e Ravaglia. Così, per la terza volta in questa stagione, il libero Gentilini viene spostato in zona 4.
Sono le mordanesi comunque a fare la partita con l’alzatrice Ferro che smista bene il gioco e le attaccanti non si fanno pregare per mettere a terra il pallone.
In tutti e tre i set la squadra di Tondini vince con ampio margine e, con i tre punti conquistati oggi, sale a 33 in classifica.
Top scorer dell’incontro Arbana con 15 punti personali, tutti in attacco.
Ora manca una sola partita per chiudere il girone. fuori casa contro Castenaso, secondo in classifica ma ormai troppo distante per togliere il primo posto alle mordanesi.

Pallavolo Mordano – Uisp Imola Volley B: 3-0
(25-11 / 25-17 / 25-13)

Mordano: Gentilini 9, Dalmonte 8, Bonacorsi 6, Bassi, Arbana 15, Bertoni 3, Ferro 6, Ravaglia 1. All. Tondini

Condivisione Social Media:

L’under 18 allunga la striscia di vittorie, ora sono 10

Con la rosa ridotta ai minimi termini (6 + il libero), e oltretutto con qualche problema fisico (Ravaglia con mal di schiena), la Pallavolo Mordano si presenta comunque a Castenaso con la voglia di portare a casa altri 3 punti per allugare il divario sulla seconda in classifica.
Partono meglio infatti le mordanesi che trovano, nelle prime fasi, una buona continuità in attacco. Poi un piccolo infortunio di Dalmonte alla caviglia fa tremare coach Tondini che non ha possibilità di sostutiirla e può solo chiamare un timeout. Al rientro in campo però il gioco non è più brillante come prima e il Villanova ne approfitta portandosi in vantaggio e allungando fino al 21-16. Non è però finita perché Bassi e compagne riconquistano palla e mandano al servizio Arbana: un punto dopo l’altro le mordanesi si costruiscono la vittoria che si concretizza sul 25-21 dopo 9 punti consecutivi.
Nel secondo parziale però le padrone di casa si riscattano restituendo il “favore” alle ospiti. Mordano guadagna subito diversi punti di vantaggio e quando, sul 22-13, sembra tutto facile, un blackout totale della squadra di Tondini rimette in gioco il Villanova che, prima si avvicina 20-22, e poi va a vincere 25-23.
Un set pari quindi che accende le speranze del Climartzeta Villanova che ora crede di poter fare il primo sgambetto della stagione alla capolista.
Bsssi e compagne però smontano subito le velleità delle padrone di casa già dal terzo set: dal 6-0 iniziale il divario aumenta fino al 21-10 e poi al 25-14 finale.
Stessa musica nel quarto ed ultimo set con Mordano che scappa subito via nel punteggio e, nonostante qualche incertezza sul finale, il Villanova non riesce più a colmare il divario: 25-15 e 3-1 finale che porta a 30 i punti in classifica per la Pallavolo Mordano.
Top scorer dell’incontro Bassi con 23 punti, a seguire Arbana con 17.

Climart Zeta Villanova VIP – Pallavolo Mordano: 1-3
(21-25 / 25-23 / 14-25 / 15-25)

Mordano: Dalmonte 7, Bonacorsi 7, Bassi 23, Arbana 17, Ferro 7, Ravaglia, Gentilini (L). All. Tondini

Condivisione Social Media:

Under 18 matematicamente prima con ancora tre partite da giocare

Senza aver giocato in questo weekend, causa posticipo della gara a Villanova, grazie agli ultimi risultati delle più dirette concorrenti, ma soprattutto grazie al perfetto ruolino di marcia della Pallavolo Mordano U18 fino ad ora, la squadra di Tondini è ormai certa della vittoria nel girone E del comitato di Bologna.
Mancano ancora 3 partite da giocare alle mordanesi che hanno attualmente 6 punti di vantaggio sulla seconda, il Castenaso, a cui resta però uuna sola partita da disputare. Ora l’obiettivo è chiudere imbattute il girone ma non sarà facile vista anche la rosa ristretta a disposizione di coach Tondini che ultimamente ha dovuto fare i conti anche con alcuni infortuni.
La determinazione e la voglia di vincere delle ragazze sarà quindi fondamentale da qui a fine gennaio per chiudere al meglio la grande impresa mordanese.

Condivisione Social Media:

La Pallavolo Mordano settima al torneo Under 18 a Imola organizzato da Diffusione Sport

Il torneo Under 18 disputato a Imola è stato certamente un buon allenamento in vista della ripresa dei campionati. L’alto livello delle avversarie è servito da stimolo per le mordanesi che hanno dato il massimo contro avversarie di categoria superiore.
Il settimo posto finale è frutto di due vittorie; quella decisiva, per 2-0, contro la Pallavolo Mantova nella finale per il 7/8 posto. Sfiorata, solo di un soffio, la finale per il 5/6 posto.
Di seguito tutti i risultati ed i tabellini delle partite.

GIRONE DI QUALIFICAZIONE:

Pallavolo Mordano – Pallavolo Ferrara: 0-2
(22-25 / 16-25)
Mordano: Dalmonte 3, Bonacorsi 3, Bassi 6, Arbana 4, Ferro 2, Bertoni, Ravaglia 1, Gentilini (L). All. Tondini

Pallavolo Mordano – Esino Volley: 0-2
(19-25 / 21-25)
Mordano: Dalmonte 2, Bonacorsi 3, Bassi 14, Arbana 3, Ferro 3, Bertoni 1, Ravaglia, Gentilini (L). All. Tondini

Pallavolo Mordano – Pallavolo Mantova: 2-0
(25-16 / 25-13)
Mordano: Dalmonte 2, Bonacorsi 5, Bassi 9, Arbana 10, Ferro 4, Bertoni, Ravaglia 2, Gentilini (L). All. Tondini

SEMIFINALE 5/8 POSTO:

Pallavolo Mordano – Blu Volley: 1-2
(26-24 / 24-26 / 12-15)
Mordano: Dalmonte 1, Bonacorsi 7, Bassi 13, Arbana 7, Ferro 2, Bertoni, Ravaglia 4, Gentilini (L). All. Tondini

FINALE 7/8 POSTO:

Pallavolo Mordano – Pallavolo Mantova: 2-0
(25-19 / 25-20)
Mordano: Dalmonte, Bonacorsi 11, Bassi 14, Arbana 9, Ferro 5, Bertoni, Ravaglia, Gentilini (L). All. Tondini

Vai alla Gallery fotografica »»

 

Condivisione Social Media:

Le Under 18 suonano la Sinfonia numero 9

La Pallavolo Mordano Under 18 va alla pausa natalizia a punteggio pieno, con 9 partite vinte su 9 disputate, firmando l’ennesimo 3-0 della stagione.
La partita contro l’YZ Volley non è stata certo facile però. Le bolognesi, molto più competitive rispetto alla partita di andata, hanno messo in difficoltà la squadra di Tondini in più occasioni.
Coach Tondini deve rinunciare all’opposto Bonacorsi influenzata, il libero Gentilini quindi, per la seconda partita consecutiva, viene impegnata da schiacciatrice. In panchina, oltre a Bertoni, anche la giovane Tondini per rimpinguare la rosa
Nel primo set le mordanesi allungano nel punteggio per due volte ma per due volte si fanno raggiungere; poi nel finale sono più brave a mentenere i nervi saldi e a chiudere 25-21.
Secondo parziale di nuovo molto equilibrato fino a metà, poi due mini-break mordanesi danno lo slancio giusto per chiudere con ampio margine: 25-16.
Nel terzo set parte meglio l’YZ Volley, che si porta in vantaggio 5-2; ma le speranze ospiti di riaprire la partita durano poco perché, al campio palla, Mordano piazza un parziale di 9-0 con l’efficace servizio di Ferro. Ora l’entusiasmo tra le fila mordanesi fa capire che la partita è virtualmente chiusa e infatti Bassi e compagne martellano con costanza la difesa avversaria non laasciando spazio per la rimonta.
Altri 3 punti conquistati che portano a 27 il bottino complessimo del Mordano. La più diretta inseguitrice, il Castenaso, ha 6 punti in meno e una partita in più perché deve ancora riposare.

Pallavolo Mordano – YZ Volley: 3-0
(25-21 / 25-16 / 25-18)

Mordano: Gentilini 8, Dalmonte 6, Tondini, Bassi 12, Arbana 8, Bertoni, Ferro 4, Ravaglia 7. All. Tondini

Condivisione Social Media: