Buona la prima anche per le U18

La trasferta a Calderara di Reno porta subito i primi 3 punti al Conad Mordano Under 18.
In una partita equilibrata solo per il primo set, la squdra capitanata da Costi inizia a mettere in pratica gli schemi di gioco provati in allenamento con la nuova allenatrice Ferraccioli.
Il sestetto iniziale vede Costi in regia opposta a Bonacorsi, le schiacciatrici di zona 4 sono Loreti e Rosini, al centro Bassi e Meouche, libero Gentilini.
Mordano subito determinato e avanti all’inizio, ma poi alcuni blackout durante il primo set danno modo a Calderara di agganciare più volte nel punteggio le ospiti. Poi il finale di set è tutto del Conad che stringe le maglie in difesa e diventa più ficcante in attacco: il tabellone elettronico alla fine dice 25-18 per Mordano.
Nel secondo set la squadra di Ferraccioli è sempre avanti nel punteggio e riesce a mantenere a distanza le avversarie chiudendo il parziale col punteggio di 25-16 e portandosi così in vantaggio 2-0 nel computo dei set.
Terzo ed ultimo set della partita senza storia, le padrone di casa, ormai demotivate, lasciano via libera a Costi e compagne che dilagano prima sul 18-4 e poi vanno a chiudere il set 25-7.
Da segnalare, dal finale di secondo set, il buon ingresso di Giulia Dalmonte al centro al posto di Merouche, dolorante alla caviglia: la schiacciatrice si è adattata subito al ruolo di centrale e così Ferraccioli l’ha confermata fin dall’inizio anche nel terzo parziale; Dalmonte ha ripagato la fiducia risultando alla fine la top scorer del terzo set con 5 punti. Buono l’ingresso anche di Grillini nel finale di partita che, nel poco tempo a disposizione, riesce anche a timbrare un punto sul proprio tabellino.

Calderara VolaBianca B – Conad Mordano: 0-3
(18-25 / 16-25 / 7-25)

Conad Mordano: Loreti 15, Dalmonte 6, Rosini 8, Bonacorsi 8, Bassi 1, Costi 3, Merouche 2, Valdrè, Grillini 1, Gentilini (L). All. Ferraccioli

Vai alla Gallery fotografica »»

Condivisione Social Media:

Inizia una Convesazione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *