1ª DIV: STOP IN TRASFERTA

1ª Divisione girone B – 16ª giornata
FIORINI-PALLAVOLO MORDANO 3-1
(parziali: 25-19 / 25-15 / 15-25 / 25-17)
Fiorini: Cuomo, Moratti 5, Grepioni 20, Silvestrini, De Palma (lib), Rovatti 1, Marani 1, Cocchi 7, Tiganciuc 8, Lepore 6. All: Martiradonna
Mordano: Loreti 6, Gentilini (lib), Dalmonte 2, Rosini ne,  Baldisserri (lib), Ferro 2, Bonacorsi 4, Bassi 16, Villici ne, Zaniboni 5, Valdrè ne, Ravaglia7. All: Tondini
Arbitri: Parenti e Cagnazzo

Non riesce il colpaccio alla Pallavolo Mordano sull’ostico campo del Fiorini Argelato contro una formazione che risiede in una posizione in classifica arretrata solamente perchè deve recuperare 3-4 turni rispetto alle avversarie.
Squadra di buon livello, il Fiorini, che ha in capitan Monica Grepioni una vera e propria leader, capace di segnare punti con una varietà di colpi e di potenza di ben altra categoria. L’alzatrice Rovatti si affida a lei in ogni momento delicato ricevendo spesso punti pesanti nell’economia del match. Molto bene anche Cocchi al centro e, a sprazzi, Tiganciuc e Lepore.
Nella metà campo mordanese, si erge a protagonista Micaela Bassi che segna anche quando il punteggio del set appare deciso: ma la determinazione della banda romagnola è uno stimolo alle compagne che in più momenti paiono nelle condizioni di riaprire la sfida. Trova spazio Bonacorsi che ripaga la fiducia con una prestazione solida soprattutto nelle retrovie; bene anche Ravaglia al centro, seppur avesse a che fare con avversarie dirette di tutto rispetto.

Sfida che vede Mordano restare aggrappato alle avversarie fino a metà della prima frazione (12-12), con Fiorini che tenta la fuga (13-16) annullata da Bassi e Loreti (16-16), prima di infilare il break decisivo: le felsinee scappano sul 16-19 che si trasforma in 18-22. Il punto di Bonacorsi è l’ultimo squillo del primo set che si chiude 19-25 per Fiorini.

Avvio di secondo set fotocopia del primo con un equilibrio sostanziale fino a metà (8-8), prima che Grepioni inserisca la quinta marcia realizzando ben 5 punti praticamente consecutivi che portano Fiorini sul 11-14. Qui arriva il break locale che vede Fiorini, con diversi punti di Tiganciuc e Cocchi, andare sul 12-19 con un 0-5 che piega Mordano. Coach Tondini prova a mescolare le carte inserendo Zaniboni per Bassi, ma l’inerzia del set non cambia fino al 15-25 finale che concede il primo punto di serata alle padrone di casa.

Mordano non ci sta e, seppur non nella miglior serata del campionato, cerca di riaprire il match. Terzo set che parte ancora in equilibrio (6-6), quindi le ospiti prendono finalmente l’iniziativa e trovano il +2 (10-8) grazie ancora a Bassi alla banda. Poi il break che segna il parziale: in pochi scambi Mordano scatta dal 11-10 al 15-10 con i punti personali di Bassi, Bonacorsi e Zaniboni. Le ospiti allungano inesorabilmente, senza lasciare che le briciole alle avversarie: dal 18-15 arriva un ottimo break di 7-0 che chiude il set (ultimi 2 punti a firma Zaniboni con un doppio ace esaltante) e riporta a galla Mordano sul 1-2 nel computo dei set.

Nel 4° set la reazione di Fiorini è veemente e porta la firma di Grepioni, Rovatti e Lepore: sul 2-6 Tondini cerca di rallentare la corsa delle locali con un timeout che non sortisce, però, grandi risultati, visto che Fiorini trova (e mantiene) il +7 (4-11, 8-15) che, via via, si allarga fino al 10-20. Bassi, però, non ci sta ad alzare bandiera bianca e si scatena sotto rete realizzando 4 punti che rianimano la squadra. Sul 13-20 e 15-23 gli ultimi riavvicinamenti, con il set già ampiamente gettato alle ortiche. Fiorini chiude 17-25 e mette in ghiacciaia l’intera posta in palio tra gli applausi dei numerosi spettatori. Niente male nemmeno l’entità del gruppo di tifosi ospiti al seguito o collegati alla diretta streaming sulla pagina facebook della Pallavolo Mordano.

 

16ª giornata
Fiorini-Pallavolo Mordano               3-1
Volley Pianura-Pgs Bellaria             0-3
Cus Medicina-Calderara                   05.03
Paolo Poggi-Pallavolo Budrio          rinviata al 09.04
Villanova-Pol.Emilia                        rinviata al 01.05

Classifica:
Paolo Poggi 33, Villanova 26, Calderara 19, Cus Medicina 18, Pol.Emilia 17, Pallavolo Mordano 16, Fiorini 14, Pgs Bellaria 8, Pallavolo Budrio 2, Volley Pianura 0.

 

 

 

Responsabile Ufficio Stampa

PALLAVOLO MORDANO

Carlo Dall’Aglio

 

Condivisione Social Media:

Inizia una Convesazione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.