Nuovo stop per i contagi fuori controllo nel comprensorio imolese

La Regione Emilia Romagna e i Comuni del comprensorio imolese hanno firmato le ordinanze per sospendere, fino all’11 Marzo, tutte le attività non essenziali, comprese quelle sportive, ad eccezione delle squadre che stanno dispuntando campionati nazionali (serie B di pallavolo a Imoa e serie A di pallamano a Mordano, da quanto ci risulta).
Questi provvedimenti si sono resi necessari per il diffondersi, in maniera quasi incontrollata, del contagio da Covid-19 nella zona di Imola e comuni limitrofi, tra cui Mordano.
La Pallavolo Mordano sospende così, di nuovo, con effetto immediato, tutte le proprie attività che si svolgono presso la palestra di Bubano, e anche le partite in programma fino all’11 Marzo sono rinviate a data da destinarsi.

Condivisione Social Media:

Inizia una Convesazione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *