Paolo Poggi sul velluto

1ª Divisione girone B – 13ª giornata
PALLAVOLO MORDANO – PAOLO POGGI 0-3
(parziali: 18-25 / 15-25 / 19-25)
Mordano: Loreti 5, Dalmonte 3, Gentilini (lib), Rosini 6, Baldisserri (lib), Ferro, Bonacorsi, Bassi 8, Villici 3, Zaniboni 4, Ravaglia 3. All: Tondini
S.Lazzaro: Simon 5, Mattei 3, Romagnoli, Testoni (lib), Acquaviva (lib), Gobbi 2, Teglia, Brunelli 13, Busi 1, Pensabeni 13, Campogrande 4, Atti. All: Baietti
Arbitri: Sarti e De Peppo

 

A Bubano passa il Paolo Poggi San Lazzaro che supera 3-0 la Pallavolo Mordano di coach Lorenzo Tondini che non riesce a raggiungere l’obiettivo del tiebreak contro la capolista.
Le ospiti schiacciano sull’acceleratore fin dai primi scambi del match (4-0 e timeout immediato di Tondini) e, in poco tempo, si ritrovano con il primo punto di serata in tasca (2-0).
Nell’ultimo set cresce Mordano che con orgoglio tenta di allungare la contesa, ma nelle ultime battute del terzo tornano a veleggiare le due migliori in campo (per distacco), ovvero Silvia Pensabeni e Benedetta Brunelli che firmano 13 punti personali a testa, conditi da tanti ottimi colpi offensivi.

Le locali scivolano essenzialmente per alcuni errori di troppo nella retroguardia e nella poco incisività delle proprie bocche da fuoco. Troppi attacchi forzati e non ficcanti rendono (troppo) facili le “rigiocate” del Paolo Poggi che non perdona, guidata per mano da capitan Bianca Busi in cabina di regia.
Sullo 0-2 e sul 5-6 nel terzo parziale, si registra il momento migliore di Loreti e compagne che infilano il sorpasso nel parziale con una pipe di Bassi e qualche errore ospite; sul 9-6 Mordano arriva il primo (e l’unico) time out di serata per coach Baietti. Alla ripresa del gioco Ravaglia e Rosini mettono a terra punti pesanti (11-7), con Bassi che segna un’altra splendida pipe, seguita dall’ace di Rosini (13-10). Ma il muro di Mattei su Ravaglia al centro spalanca le porte al sorpasso decisivo delle ospiti (13-13): il Paolo Poggi firma il break 9-0 che vale l’intera posta in palio dal 13-10 al 13-19, grazie a Simon, Pensabeni e Busi. Mordano prova a mettere il controbreak ma si deve fermare sul 16-19. L’attacco vincente di Dalmonte è l’ultimo punto di avvicinamento delle locali che sul 19-21 devono alzare bandiera bianca.
Mordano paga troppi errori gratuiti, soprattutto nei primi 2 parziali, ma la superiorità delle ospiti non lascia scampo a Bassi e socie che lasciano i 3 punti al Paolo Poggi.
Ora la squadra dovrà resettare velocemente, perchè venerdì prossimo sarà impegnata in trasferta sul campo del fanalino di coda Volley Pianura. E sarà una gara da vivere intensamente per strappare i primi 3 punti ufficiali del 2022.

 

13ª giornata
Pallavolo Mordano-Paolo Poggi      0-3
Cus Medicina-Volley Pianura          3-0
Pgs Bellaria-Pol.Emilia                     1-3
Pallavolo Budrio-Villanova              15.02.2022 h 20.30
Calderara-Fiorini                               10.03.2022 h 21.15

Classifica:
Paolo Poggi 24, Cus Medicina 18, Calderara 15, Villanova e  Pol.Emilia 14, Pallavolo Mordano 9, Fiorini 8, Pgs Bellaria 3, Pallavolo Budrio e Volley Pianura 0.

 

 

Responsabile Ufficio Stampa
PALLAVOLO MORDANO
Carlo Dall’Aglio

 

Condivisione Social Media:

Inizia una Convesazione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.