Primo torneo stagionale e si rivede finalmente l’agonismo sui campi

La squadra di 1ª Divisione, dopo circa un mese di allenamento e qualche amichevole, si è confrontata nell’ultimo weekend con formazioni di pari categoria al torneo Volleystart organizzato da Diffusione Sport Imola.
Il fine settimana appena trascorso è stato quindi un ottimo banco di prova per la formazione mordanese guidata da Tondini.
Il torneo inizia il sabato pomeriggio con i due gironi di qualificazione in cui le nostre ragazze trovano il Calderara (che sarà anche nel nostro girone del campionato bolognese) e Spilamberto (provincia di Modena). Nell’altro girone ci sono Diffusione Sport Imola, Arezzo e Carpaneto.
La prima squadra ad affrontare Loreti e compagne è il Calderara che si dimostra all’altezza della sua fama e dà filo da torcere alla squadra di Tondini che riesce però ad avere la meglio dopo un interminabile tie-break. A seguire le mordanesi affrontano Spilamberto per determinare il primo posto del girone in quanto le modenesi avevano già sconfitto in precedenza il Calderara, sempre per 2-1. La partita si preannuncia molto combattuta, visti anche i risultati dei primi due incontri, invece è quasi un assolo della Pallavolo Mordano che riesce a macinare buon gioco senza cali di tensione. Le avversarie invece sembrano non essere quasi mai in partita con la testa, forse anche a causa della mancanza dell’allenatore, che si è dovuto assentare prima della gara per motivi di lavoro.
Le nostre ragazze conquistano così il primo posto del girone che, tra le altre cose, permetterà di svegliarsi un po’ più tardi la domenica mattina, in quanto la prima posizione permette di accedere direttamente alle semifinali evitando i quarti. Coach Tondini, che, diversamente dalle propie ragazze, ama alzarsi presto anche la domenica, sa però che una gara di domenica mattina, anche se alle 11.00, è sempre una grossa insidia… e la conferma arriva vedendo le facce delle mordanesi all’arrivo in palestra…. si narra che Bassi sia andata a dormire non prima delle 2.45 la notte precedente…..
Insomma, facendola breve, in semifinale la squadra di Tondini affronta nuovamente il Calderara e, con una formazione così forte, serve un Mordano almeno al 90% per provare ad avere la meglio. Invece delle assonnate mordanesi fanno vedere solo a tratti il proprio gioco e questo non basta per accerere alla finalissima… ci si deve accontentare della finale 3/4 posto.
Nel pomeriggio di Domenica si giocano le finali e la Pallavolo Mordano affronta Arezzo per la medaglia di bronzo. A coach Tondini però si gela il sangue quando vede spuntare il colore giallo tra i palloni che saranno usati per la gara. E infatti quando avverte le ragazze della “buona” notizia (per lui ma anche per le ragazze che però non comprendono, ancora!) per allenarsi a giocare anche con quei famigerati palloni Mikasa, lo sguardo di Loreti e compagne passa dall’assonato della mattina allo sconsolato del pomeriggio…. sigh….
Arezzo poi in riscaldamento pre-partita mostra tutto il suo potenziale in attacco e, per vincere, servirà un sussulto d’orgoglio delle mordanesi che, per fortuna, arriva!!
Il primo set sembra, a sorpresa, una cavalcata trionfale delle mordanesi che però, dopo il 20mo punto, si bloccano e riescono a stoppare la rimonta delle toscane sono all’ultimo set-point: 25-23.
Il secondo parziale è molto più equilibrato fin dalle prime battute e si procede punto a punto. Il finale sorride di nuovo alla nostra formazione che chiude i conti con un abile mano fuori di Loreti, fotocopiando il parziale precedente: 25-23 (che poi sarebbe 26-23 perché il mano-fuuori vale doppio!!!).
La Pallavolo Mordano è quindi sul podio ma la notizia migliore sono i commenti delle ragazze di fine partita su questi nuovi Mikasa v300w che “non sono poi così male come i vecchi (v200 NdR)”.

GIRONE QUALIFICAZIONE
Calderara Volavolley – Pallavolo Mordano: 1-2 (25-21 / 20-25 / 21-23)
Mordano: Loreti 13, Dalmonte 4, Rosini 6, Ferro 3, Bonacorsi 1, Bassi 5, Villici, Zaniboni 6, Ravaglia 3, Gentilini (L1), Baldisserri (L2). All Tondini

Pallavolo Spilamberto – Pallavolo Mordano: 0-2 (18-25 / 11-25)
Mordano: Loreti 12, Dalmonte 2, Rosini 2, Ferro, Bonacorsi 3, Bassi 5, Villici 4, Zaniboni, Ravaglia 4, Gentilini (L1), Baldisserri (L2). All Tondini

SEMIFINALE
Pallavolo Mordano – Calderara Volavolley: 0-2 (21-25 / 21-25)
Mordano: Loreti 2, Dalmonte 2, Rosini 6, Ferro, Bonacorsi 1, Bassi 5, Villici, Zaniboni 5, Ravaglia 2, Gentilini (L1), Baldisserri (L2). All Tondini

FINALE 3/4 POSTO
Volley Arezzo – Pallavolo Mordano: 0-2 (23-25 / 23-25)
Mordano: Loreti 15, Dalmonte 4, Rosini 1, Ferro 1, Bonacorsi 5, Bassi 5, Villici, Zaniboni 2, Ravaglia 3, Gentilini (L1), Baldisserri (L2). All Tondini

Condivisione Social Media:

Inizia una Convesazione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *