Sconfitta 3-1 contro il Solovolley

Seconda sconfitta consecutiva per la 2ª Divisione allenata da Prisca Ferraccioli.
Le mordanesi, dopo aver conquistato senza troppi patemi il primo set, cedono il secondo parziale con lo stesso punteggio con cui avevano vinto il primo: 25-19.
Le imolesi del Solovolley poi, galvanizzate dalla vittoria nel set precedente, allungano anche nel terzo parziale che sembra a senso unico fino al 15-8, poi il Conad si sveglia e, trascinato anche dagli attacchi di Rosini, impatta sul punteggio di 21-21; poi purtroppo di nuovo blackout e il Solovolley fa suo anche il terzo set 25-21.
In vantaggio 2 set a 1, le imolesi tornano in campo per chiudere la partita mentre il Mordano punta al tie-break. Costi e compagne riescono a mentenere qualche punto di vantaggio fino al 23-21 ma sono poi le padrone di casa ad avere il primo set point sul 24-23, Mordano annulla, poi di nuovo avanti Solovolley 25-24, Mordano annulla di nuovo; al terzo tentativo però le imolesi non falliscono e riescono a chiudere set e partita.
3-1 il risultato finale e qualche rammarico per le ragazze di Ferraccioli perché i punti, in questa occasione, sembravano a portata di mano.

Solovolley Imola – Conad Mordano: 3-1
(19-25 / 25-19 / 25-21 / 27-25)

Conad Mordano: Loreti 11, Dalmonte 4, Rosini 22, Bonacorsi 7, Bassi, Costi 6, Merouche 3, Grillini, Gentilini (L1), Ferro (L2). All. Ferraccioli

Condivisione Social Media:

Inizia una Convesazione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *