Under 18 escono agli ottavi di finale ma a testa alta

Dopo 2 ore e 15 minuti di partita la Pallavolo Mordano deve cedere il passaggio del turno al Nettunia, più lucido nel momento decisivo del tie-break.
Mordano per l’occasione recupera capitan Bassi, ferma da qualche partita causa infortunio. Tondini può così tornare a schierare nel ruolo di libero Asia Gentilini, utilizzata come schiacciatrice nelle ultime partite. Per un appuntamento così importante 8 ragazze a referto in ogni caso non sono molte, considerando poi che una è il libero. Ma è così dall’inizio del campionato, in cui ci hanno regalato grandi soddisfazioni!
Il match inizia con un Mordano molto più brillante delle avversarie, padrone di casa, che non riescono ad entrare in partita per tutto il parziale: il tabellone segna addirittura 17-3 per il massimo vantaggio Mordano che poi andrà a chiudere 25-11.
La squadra di Tondini, sfavorita alla vigilia vista la differenza di categoria in campo (2ª divisione Mordano contro 1ª divisione Nettunia), ora crede nell’impresa di poter passare il turno.
Dal secondo set però diventa partita vera. Le squadre in campo non si risparmiano e l’incontro regala ottimi scambi da entrambe le parti. Il secondo set lo vince di misura il Nettunia che, putroppo per Mordano, replica vincendo anche il terzo, sempre al fotofinish: 25-22.
A questo punto Bassi e compagne devono assolutamente vincere il quarto set per prolungare la partita fino al tie-break. Parte un po’ meglio però il Nettunia; il vantaggio delle padrone di casa dura poco perché sul turno di servizio di Bonacorsi la squadra di Tondini prende il volo e passa a condurre riuscendo poi ad incrementare anche il vantaggio fino al 25-20 finale.
Tie-break dunque, dal risultato incerto. Ora entrambe le squadre sono stanche ma Mordano probabilmente più delle bolognesi che vanno al cambio campo in vantaggio 8-6. La partita è ancora aperta e infatti le mordanesi rimettono la testa avanti 11-10. E’ l’ultima fiammata però; il Nettunia, più concreto alla fine, infila 5 punti consecutivi e va a vincere una partita combattutissima.
La Pallavolo Mordano è comunque tra miglior squadre Under 18 della provincia di Bologna ed esce dal campionato a testa alta, con l’orgoglio di essere arrivata imbattuta alle fasi finali.

Nettunia – Pallavolo Mordano: 3-2
(11-25 / 25-21 / 25-22 / 20-25 / 15-11)

Mordano: Dalmonte 3, Bonacorsi 13, Bassi 20, Arbana 9, Bertoni, Ferro 4, Ravaglia 9, Gentilini (L) All. Tondini

Vai alla Gallery fotografica »»

Condivisione Social Media:

Inizia una Convesazione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *