Capolavoro delle Under14 che sconfiggono la capolista Masi a domicilio

A Castenaso un grande Mordano conquista una splendida vittoria contro il Foca Masi A, fino a questo momento in testa alla classifica del girone.
Già dal riscaldamento pre-partita si vede subito che lil match sarà molto impegnativo per la squadra di Tondini, le bolognesi sono ben preparate e fisicamente attrezzate. Ferro e compagne non si fanno però intimorire e fin dal primo set mettono in campo la giusta determinazione tanto da riuscire a mantenere qualche punto di vantaggio fino alla fine quando il tabellone segna 25-22 per Mordano che, inaspettatamente ma meritatamente si porta in vantaggio 1 set a 0. Ravaglia top scorer del set.
Nel secondo parziale le bolognesi partono bene, subito in avanti 4-0; Mordano si riorganizza e impatta nel punteggio le avversarie sul 12-12. E’ di nuovo però il Masi ora a macinare punti e vola via nel punteggio; coach Tondini cerca di spezzare il gioco con un primo time-out sul 16-20 ma non basta, le padrone di casa allungano ancora ed arrivano fino al 23-17; sembra finita ma Tondini si gioca il secondo ed ultimo time-out che questa volta sarà provvidenziale; al ritorno in campo le mordanesi riconquistano palla e mandano in battuta Ferro che farà un capolavoro: un ace dietro l’altro riporta in partita la squadra che ora crede davvero nella rimonta e non laacia cadere nessun pallone. Il Masi è frastornato e senza quasi accorgersene si trova sotto 24-23; è Tondini (giocatrice) a mettere a terra l’ultimo pallone che regala il set a Mordano.
Inizia il terzo parziale sulla falsariga dei precedenti; le padrone di casa, più potenti in attacco ma un po’ fallose, mantengono qualche punto di vantaggio ma non riescono a decollare fino al 19-18. Poi un momento di appannamento del Mordano permette al Masi di allungare 24-18; questa volta la “magia” mordanese non riesce e lo bolognesi chiudono 25-21.
Nel quarto set partono meglio le padrone di casa: 7-5. E’ di nuovo un turno di battuta di Ferro a ribaltare la situazione:10-7 ora in favore di Mordano. Il secondo mini-break arriva poco dopo e aumenta la determinazione delle ospiti che sul 18-12 ora credono nell’impresa di sconfiggere la capolista. Il Masi accusa il colpo e non riesce più a riprendersi, un punto dopo l’altro si avvicina il traguardo che si concretizza sul 25-18 quando Mordano può finalmente festeggiare.
Top scorer dell’incontro Ferro con 15 punti, a seguire Ravaglia con 13 e Lazzarini con 10.

Foca Masi A – Pallavolo Mordano: 1-3
(22-25 / 23-25 / 25-21 / 18-25)

Pallavolo Mordano: Lazzarini 10, Tondini 3, Ferro 15, Figna 3, Ravaglia 13, Montevecchi 1, Galeotti, Liverani 3. All. Tondini

Condivisione Social Media:

Inizia una Convesazione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *