Impresa sfiorata, la 1ª Divisione cede al tie-break

Quarto set, 2-1 per Mordano, 24-24 dopo una rimonta delle ospiti dal 12-22. Questo il momento cruciale della sfida tra Polisportiva Emilia e Pallavolo Mordano, con le ragazze di coach Tondini a soli due lunghezze dalla vittoria piena ed i 3 punti in classifica. Ma l’impresa a domicilio di una delle avversarie più forti del campionato, svanisce per via di due errori che, comunque, non cancellano la prestazione di Loreti e compagne.

Prestazione solida, tecnicamente valida e molto importante per dispendio fisico e mentale, in una gara di oltre 2 ore e 15’, che registra vari break e controbreak, a partire dai primi due set che non hanno storia a favore prima delle felsinee e, nel 2° set, di Mordano. Sul 23-11 di questo parziale esce per infortunio alla caviglia la centrale locale Greta Bonori.

Nel terzo parziale un buon Mordano riesce a scappare sul 19-12 grazie a 5 punti filati “provocati” dal turno di battuta di Bianca Ferro. Da lì, la spinta per il 25-22 che porta in dote a Ravaglia e compagne il primo punto in classifica di serata (2-1).

Ma le mordanesi partono malissimo nel set seguente, lasciando ampi spazi alle attaccanti locali che firmano un importante vantaggio sul 12-22. Nel frattempo, tra le ospiti cresce la voglia di realizzare un’impresa con pochi precedenti nelle ultime stagioni e così, punto dopo punto, Mordano rialza la testa raggiungendo clamorosamente il 24-24. Ma è proprio sul più bello che le ospiti regalano due punti alle avversarie per il 24-26 che manda tutte al tiebreak (2-2).

Tirato un bel sospiro di sollievo, le bolognesi partono meglio nel 5° set raggiungendo il 4-7, ma Mordano le recupera con un break di 4-0 che consente alle ospiti di cambiare campo in vantaggio (8-7). Il parziale resta in equilibrio fino al 10-10, ma nel finale la Pol.Emilia ingrana la marcia giusta per conquistare la vittoria 2-3.

Un vero peccato per le ragazze di Tondini che non solo hanno gettato al vento l’intera posta in palio, ma pure il tiebreak. In ogni caso, gran bella partita di alto livello per una 1^ divisione, con due squadre che non mollano mai per oltre due ore di gioco.

Sugli scudi, in attacco, capitan Ylenia Loreti (23 punti) ed il trio Zaniboni (14), Bassi (11) e Rosini (8), ovvero la batteria degli esterni che ancora una volta ben si comporta in questo avvio di stagione.

Dalla Lunetta Gamberini di Bologna, le biancorossoblu escono rafforzate e convinte dei propri mezzi, in vista del proseguo del campionato. Il calendario le metterà di fronte al Clown 2.0 Vivo Villanova, la formazione con cui condividono la stessa piazza in classifica a quota 4 punti.

Appuntamento a sabato 20 novembre 2021, alle ore 18,00 a Bubano.

1ª Divisione – Girone B
2ª giornata andata
Pol. Emilia – Pallavolo Mordano: 3-2
(25-15 / 12-25 / 22-25 / 26-24 / 15-12)
Mordano: Loreti 23, Gentilini (lib), Dalmonte 3, Rosini 8, Baldisserri (lib), Ferro 1, Bonacorsi, Bassi 11, Villici 1, Zaniboni 14, Valdrè, Ravaglia 7. All: Tondini

2ª giornata
Pol.Emilia – Pallavolo Mordano   3-2
Paolo Poggi-Fiorini    3-0
Villanova-Pianura    3-0
Pgs Bellaria-Cus Medicina   0-3
Budrio-Calderara   [16.11.21]

Classifica:
Paolo Poggi 6, Pol.Emilia e Cus Medicina 5, Pallavolo Mordano e Villanova 4, Calderara* 3, Villanova 1, Budrio*, Pgs Bellaria, Pianura e Fiorini 0. [*1 partita in meno]

 

Condivisione Social Media:

Inizia una Convesazione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.