Un Mordano annebbiato non trova punti a Medicina

Il ritorno in campo in 1ª Divisione, dopo una pausa forzata dovuta all’emergenza Covid in casa Mordano, è quasi da dimenticare, con le ragazze di Tondini che riescono a giocarsela alla pari solo nella prima metà del primo e terzo set.
Nonostante la discreta prestazione in difesa, le mordanesi non riescono ad essere efficaci in fase offensiva e a muro, mostrando solo a tratti il proprio potenziale.
La notizia buona è che siamo finalmente tornati a giocare, ma già dalla prossima partita servirà un Mordano ai suoi livelli per impensierire la corazzata Paolo Poggi che, per il momento, sta dominando il girone. La voglia di fare lo sgambetto alla capolista, e la determinazione che sanno tirare fuori Loreti e compagne nei momenti delicati, dovrà essere l’arma in più per le nostre ragazze.

6ª GIORNATA – 1ª Divisione girone B
CUS Medicina – Pallavolo Mordano: 3-0
(25-19 / 25-14 / 25-16)
Mordano: Gentilini (lib), Dalmonte 3, Rosini 2, Baldisserri, Ferro, Bonacorsi 1, Bassi 7, Villici 4, Zaniboni 11, Ravaglia 5. All: Tondini

Prossima partita – recupero 4ª giornata:
Giovedì 16 Dicembre ore 21.15 a San Lazzaro
Paolo Poggi – Pallavolo Mordano

Condivisione Social Media:

Inizia una Convesazione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.