Vittoria 3-1 per le Under 18 che rimangono a punteggio pieno in attesa degli scontri diretti

Quarto successo consecutivo per le ragazze allenate da Tondini che rimangono a punteggio pieno nonostante un secondo set da dimenticare.
Bassi e compagne partono a razzo come al solito e il 10-1 iniziale fa pensare ad una partita relativamente agevole. Le cose invece si complicano ben presto con le ospiti che si fanno pericolose sia in attacco che in battuta. L’ampio margine guadagnato all’inizio permette però alle mordanesi di tenere a distanza di sicurezza le avversarie fino alle fine, chiudendo 25-20.
Il Villanova nel secondo set continua il buon gioco espresso nella seconda parte del primo parizle e su Mordano, che perde le proprie sicurezze, sembra calare il buio: diversi punti diretti subiti in ricezione e attacchi out delle padrone di casa, lanciano il Villanova sul 12-6. Poi una timida reazione di Bassi e compagne sembra ridare speranze alla Pallavolo Mordano che prima accorcia le distanze, poi aggancia nel punteggio le avversarie sul 22-22. Non basta però per conquistare il set perché il Villanova è più determinato sul finale e, con tre punti consecutivi, chiude 25-22.
Il primo set perso della stagione accende un campanello d’allarme in casa Mordano che, dopo il cambio campo, ricomincia a macinare gioco. Alcuni errori banali delle avversarie aiutano certamente la squadra di Tondini che ora sembra rinvigorita ed è padrona del campo; le attaccanti mordanesi si scrollano di dosso le insicurezze e ora colpiscono con efficacia. Il parziale vola via veloce e il tabellone alla fine segna 25-14.
2 set a 1 per Mordano che è ora convinto di poter portare a casa i tre punti.
E infatti anche il quarto parziale ha i colori della Pallavolo Mordano che chiude con ampio margine 25-13.
Top scorer della gara Bonacorsi con 18 punti personali.

Pallavolo Mordano vs Climart Zeta Villanova VIP: 3-1
(25-20 / 22-25 / 25-14 / 25-13)

Pallavolo Mordano: Dalmonte 5, Bonacorsi 18, Bassi 13, Arbana 14, Bertoni, Ferro 3, Revaglia 5, Gentilini (L). All. Tondini

Condivisione Social Media:

Inizia una Convesazione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *