Ancora un tie-break per la 2ª Divisione

Classifica alla mano partono favorite le padrone di casa dell’Anzola (3 vittorie e 0 sconfitte) ma è la Pallavolo Mordano a iniziare la gara con più carica agonistica e il 7-0 iniziale dà il via a un set dominato dalla squadra di Ferraccioli: 25-17.
Già al primo cambio campo però il match si fa più equilibrato, le squadre vanno punto a punto fino all’11 pari, poi l’Anzola inizia a costruire il proprio vantaggio che le permetterà di chiudere, senza troppi patemi, 25-18.
Siamo un set pari quindi e il terzo parziale inizia sulla falsariga del precedente, punto a punto fino a metà, con Mordano che subisce però troppo in fase di ricezione e anche in attacco concede troppi punti gratuiti alle avversarie.Le padrone di casa ne approfittano per infilare diversi punti consecutivi e dal 13 pari le mordanesi vanno sotto 13-19. Ora l’Anzola è lanciato e alla fine fa suo il set 25-19.
Costi e compagne però non mollano e ripartono a macinare gioco nel quarto parziale: allungano subito fino all’11-5 puntando ora decisamente al tie-break. Le padrone di casa non ci stanno e, grazie anche ai loro potenti servizi, raggiungono le mordanesi sul punteggio 17-17 e poi addirittura le scavalcano 21-19. Nuova reazione d’orgoglio del Mordano che pareggia il conto 21-21 e poi si procura anche il primo set point 24-23 che l’Anzola però prontamente annulla. Al secondo tentativo però le ospiti fanno centro e, con un provvidenziale pallonetto di Loreti, chiudono 26-24.
Terzo tie-break della stagione per la squdra di Ferraccioli, su quattro partite disputate.
In questo quinto set partono di nuovo meglio le padrone di casa 5-2 ma cambiano campo con un solo punto di vantaggio: 8-7. Mordano pareggia subito il conto 8-8 ma poi Anzola infila 5 punti consecutivi e vola in un sol colpo sul 13-8, sembra finita ma non è così: Mordano riprende in mano il gioco sul servizio di Bonacorsi e dopo i primi punti le nostre ragazze iniziano a credere nella difficile rimonta che si materializza sul 13-13. Ora l’inerzia è tutta del Mordano e arriva così anche il match point grazie ad un attacco di Bassi che replica poco dopo con un secondo attacco piazzato dove non batte il sole… Vittoria ed entusiasmo Mordano che ribalta una partita quasi persa.
Match dunque molto combattuto e avvincente e anche grande fair play sia in campo che in tribuna, con i sostenitori calorosi ma sempre corretti.

Anzola Volley Green A vs Pallavolo Mordano: 2-3
(17-25 / 25-18 / 25-19 / 24-26 / 13-15)

Pallavolo Mordano: Loreti 20, Dalmonte 7, Rosini 8, Bonacorsi 4, Bassi 14, Costi 4, Merouche 2, Arbana, Ferro, Ravaglia 1, Gentilini (L). All. Ferraccioli


IN ESCLUSIVA i video della partita!!

Ultimo punto del quarto set:

Ultimo punto del quinto set:

Condivisione Social Media:

Un commento

  1. La rimonta della Pallavolo Mordano di ieri sera ricorda quella del 2015 in località Reggio Emilia, quando, sempre con al servizio Ciotolina, ribaltammo il risultato sotto 16-24

Unisciti alla Convesazione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *